DAHLIETTA

(Dahlia)

Coltivata con il sistema della Produzione Biologica Integrata

La Dahlia è una pianta originaria del Messico, dove il tubero e i fiori, generalmente coltivati in casa, vengono comunemente mangiati. Si tratta di un genere di piante fiorite della famiglia delle Asteraceae e il suo nome in lingua Atzeca significa “fiore dallo stelo vuoto con acqua”.

Si tratta di una pianta preziosa, anticamente utilizzata sia a scopi medicinali, che alimentari oltre a quelli ornamentali.

Un tempo veniva utilizzata per le sue proprietà depurative, per curare tosse, febbre e coliche.

In campo alimentare, invece, il tubero bollito ricorda per il sapore delicato quello del sedano e viene utilizzato in modo simile alla patata. Anche i fiori, una volta lavati, possono essere mangiati.

L’utilizzo più noto, tuttavia, è quello ornamentale.

La pianta predilige una esposizione soleggiata, un terreno soffice e ben concimato. La pianta piò essere coltivata sia in giardino che in vaso e posta su balconi e terrazze.

Anche le nostre Dahliette, come le altre piante di nostra produzione, vengono coltivate con il sistema della Produzione Biologica Integrata. Questa modalità consiste nell’utilizzo di insetti antagonisti che vengono inseriti nell’ecosistema delle serre al fine di contenere la diffusione degli organismi dannosi per le piante.

Ciò prevede una drastica riduzione dell’uso di fitofarmaci nel corso delle varie fasi della crescita delle piante, con un evidente beneficio sia per le piante che per l’uomo che viene a contatto con le nostre Begonie.
Come sempre siamo a disposizione per una visita dei nostri 15mila metri quadri di serre situati nel comune di Cordignano in provincia di Treviso.

Potete contattarci in qualsiasi momento per concordare una visita delle serre per toccare con mano le nostre produzioni.

Dahlietta vaso 12